yes

L’evento culturale dopo la pandemia. Il nuovo modello di sviluppo

99
Con la questione Covid e della sua persistenza nei prossimi mesi bisogna ritarare quello che è la progettazione e lo sviluppo di un evento culturale.

Bisogna valutare le limitazioni, gli impatti e le ricadute che tali eventi potrebbe avere dovute a nuovi fasi e nuovi focolai ma soprattutto bisogna tararsi con nuovi standard di budget che saranno sempre meno e sempre più difficili da reperire.

Pertanto il “fare squadra” con il tessuto commerciale e con le aziende e società del territorio diventa fondamentale. Primo per stimolare le aziende a svolgere una loro nuova funziona sociale e secondo per cercare di favorire il rilancio e la ripresa dei consumi.

Sarà necessario rivalutare le offerte culturali cercando di concentrare tanti eventi ma di piccole dimensioni.

Piuttosto concentriamoci su eventi più piccoli, più economici e più targettizzati.

Foto di Vishnu R Nair da Pexels
Categories: